4561 visitatori in 24 ore
 185 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Tutti i sonetti romaneschi

L'opera del Belli, principalmente nota per la produzione dei suoi sonetti in dialetto, rappresenta con felice sintesi la (leggi...)
€ 0,99


Tonia Fracella

Ishtar

Fantasia
Disegnavi il tuo cielo in un gesto,
un soffio di vento fra le dita
dove le lotte svanivano al confine
e tutto restava ricamo del silenzio

Come notte deposta nelle stelle
giunta con il nero più distratto
per comprendere le rugiade chiare
se ogni fiato tremava nella nebbia

Anche il fiume che non scorreva
ha perso il suo verbo nella goccia,
liquide promesse senza traccia
al varco di un sipario ormai svanito

Ma tu non hai abbandonato sogni
né le nuvole grigie verso il mare
quando la trama pronunciava gelo
nel respiro troppo fitto degli inverni

Sui rami consumati dalle ombre
ogni gioco fra le foglie ed un segnale
un varco che ritornava alle sue ere
nell'imbrunire opaco della terra

So che conoscevi un solo nome
nel destino ritornato come specchio
sfera umida che incideva la sua roccia
per poi tremare pieghe strette al petto

Fredda figlia dell'inganno della luna.


Tonia Fracella 05/02/2014 00:06| 10| 871

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Disegno: ishtar_and_rabbu_by_mariposa_nocturna
Ištar (o Ishtar) era, nella mitologia babilonese, la dea dell'amore e della guerra, derivata dall'omologa dea sumera Inanna. A lei era dedicata una delle otto porte di Babilonia. Essa aveva contemporaneamente l'aspetto di dea benefica (amore, pietą, vegetazione, maternitą) e di demone terrificante (guerra e tempeste).
I principali centri del suo culto erano Uruk, Assur, Babilonia, Ninive.
»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«mitologia e fede, una dea presente in molte culture, versi fantasiosi, liberi, che attraversano il respiro con immagini e colori che lasciano il segno... b r a v i s s i m a»
Club ScrivereStefano Canepa (05/02/2014) Modifica questo commento

«Grande lirica in cui affiorano volti di antico splendore mitologico che regalano visioni di onirica bellezza. Complimenti sinceri»
Gianna Occhipinti (05/02/2014) Modifica questo commento

«Non facile interpretare la storia mitologica attraverso la poesia.
L'autrice in questo componimento vi riesce molto bene, apprezzato molto questo susseguirsi di versi che trasportano il lettore nell'antico vagare, perdendosi nell'ammaliante figura di Ishtar.
Lirica ricca di particolari e freschezza poetica... il tutto accompagnato con una splendida musica.»
Catia Dinoni (05/02/2014) Modifica questo commento

«Con versi altamente poetici e suggestivi, l'Autrice ci porta a scandagliare
antichitą molto spesso dimenticate. Lirica piaciuta ed apprezzata.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (05/02/2014) Modifica questo commento

«Personalmente amo scavare fra le antiche culture... usanze, miti, credenze religiose, offrono spunti notevoli non solo di crescita culturale ma di creativitą poetica in cui mi sono spesso cimentata anch'io, per il fascino che il simbolismo esercita sulla mente. La autrice riesce nei suoi versi a intrecciare il mito e la sua elegante visione, porgendo al lettore, in versi onirici, un tuffo in atmosfere magiche.»
nemesiel (05/02/2014) Modifica questo commento

«Leggendo questi versi, sembra di essere trasportati in un mondo mitologico e irreale, fantasia pura che dona emozione e anche un po' di batticuore prova il lettore...Č come venire catapultati in un mondo lontano nel tempo e nello spazio. Molto apprezzata...»
Club ScrivereSara Acireale (05/02/2014) Modifica questo commento

«Da un tempo lontano attraverso i versi armoniosi della poetessa ci giungono echi di antiche religioni, dei invocati e temuti ...»
francesca maria soriani (05/02/2014) Modifica questo commento

«a parte la bella poesia, il piacere nel leggerla é anche trarne notizie interessanti... versi molto belli e ben scritti ottimo il contenuto...»
Club Scriverecarla composto (05/02/2014) Modifica questo commento

«Riuscire a dare volto e pensiero ad una figura mitologica, renderla " umana" in una dimensione che spazia tra mito e leggenda, amore e guerra, in un tempo lontanissimo dove vita e morte andavano di pari passo. La porta chiamata Ishtar, dove passavano i destini, le sconfitte e le vittorie di ogni uomo. Una bella prova poetica, uno sguardo nel mito e non solo.»
Club Scriveresanto aiello (05/02/2014) Modifica questo commento

«Un altro insegnamento di cultura ...espresso in dolcissimi versi...
Complimenti»
Club ScrivereRosita Bottigliero (05/02/2014) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Fantasia
Layla e Majnun
Il ricamo delle forme
Sogni alle onde
Mille anni nella storia (il Tarassaco)
Clizia (nel silenzio)
Demetra
Northia (Dea del destino)
Favole senza una meta
Amore e Psiche
Primula d'incanto
Le figlie della notte
Flora (Dea della Primavera)
Sui passi smarriti della luna (Nyx)
Nel volo delle fate
Il tempo dei firmamenti muti (Hecate)
Ishtar
I sogni erano germogli (Brigid)
Llyr (Dio del mare oscuro)
La Regina dell'inverno
Eos, gemma dell'Aurora
Parole strette al sogno
Nuvole scure di silenzi
Dei tanti silenzi
L'attesa di un sogno
Poesia di silenzi
Frammento di stelle
Fra i segreti della terra
Mille note scure
Rinascerai
Ritornavi ogni volta
Luna promessa alle albe

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2016
L’anno Santo della Misericordia L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale)
Il nome del poeta La poesia e il Poeta (Impressioni)
Questa terra La Terra, culla della vita (Natura) Menzione di merito
La notte e la luna Poesia a tema libero



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it